La scuola nel Cloud

Risultati immagini per google suite for educationNel linguaggio tecnico con il termine cloud computing si identifica un modo nuovo, sicuro e performante per la gestione di risorse informatiche, quali l’archiviazione, l’elaborazione, la trasmissione e la condivisione di dati, dove la disponibilità di accesso alle risorse è garantita attraverso la rete Internet, navigando nel web, con semplicità e in totale sicurezza.

Distinguiamo, nella tecnologia del cloud computing due separate specifiche funzioni:

il frontend, rappresentata dalla modalità con la quale l’utilizzatore finale usa per interfacciarsi  alle applicazioni, usualmente un browser (software per la navigazione nel web);

il backend, composta da architetture informatiche complesse e sistemi di archiviazione di dati, che sono destinati ad eseguire le operazioni richieste dal fruitore del servizio.

Quali sono gli aspetti estremamente positivi di una scuola nel cloud?

  • le applicazioni in cloud semplificano, rendendolo estremamente sicuro, la dematerializzazione degli atti di un istituto scolastico,
  • le applicazioni in cloud che potenziano e semplificano l’offerta didattica, quali sistemi di e-learning, di condivisione e di collaborazione, di organizzazione e di sviluppo delle azioni educative, offrendo nuove opportunità a docenti e studenti.

 

Scopriamo il cloud computing  con l’innovativa soluzione di Google, la Suite for Education, ideata ed offerta alle scuole di tutto il mondo ed oggi sicuramente la soluzione in cloud più utilizzata al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *